Montescaglioso Calcio Exploit esterno a Moliterno

Grittani gela il Venezia. Primo tempo vivace con le reti di Natale e Appella secondo tempo di totale marca montese.

Decisivo il gol di Grittani al terzo minuto di recupero

 

 

 

 

 

 

 

Moliterno – Montescaglioso 1 – 2…Cuore , grinta e cardiopalma…
Colpo esterno , nonostante l’Arbitro…
Un Montescaglioso determinato , bello e coriaceo , torna al bottino pieno dopo 1 mese di astinenza e regala ai tifosi una vittoria al cardiopalma. Da segnalare un’ Arbitraggio a dir poco scandaloso e a totale senso unico , a favore della squadra di casa. Mister Martinelli recupera Natale e ha disposizione il nuovo colpo Miraglia , che parte dalla panchina , ma deve fare a meno dello squalificato Di Cuia e dell’Infortunato Lomonaco e si affida al 3 – 5 – 2. Giasi , Varisco , De Palma compongono il trio difensivo , Gambetta , Palazzo, Natale a comporre la linea di centrocampo cn Grittani e Galetta sugli esterni a sostegno del duo offensivo Leccese – Cifarelli.
Pronti via e al quarto d’Ora i ragazzi di Martinelli passano. Natale è lesto a raccogliere una palla vagante in area e di piatto infila Pisapia. Il Moliterno non ci sta e al 23′ trova il pari. Un rimpallo sulla trequarti favorisce i rossoblu ed Appella , imbeccato da un bel filtrante , trafigge l’ Incolpevole Cifarelli. La prima frazione di gioco , scivola via senza altre particolari emozioni, se non un salvataggio di capitan Giasi sulla linea. Da segnalare al 38′ , l’ Infortunio di Cifarelli S. , con mister Martinelli che lancia nella mischia il neo acquisto Miraglia. Il secondo tempo è di chiaro stampo biancoblu e con il passare dei minuti la partita diventa un monologo degli ospiti. Miraglia indiavolato , entra da subito in partita , apre varchi e praterie nella difesa di casa , che rischia almeno in 3 occasioni di capitolare e per ben 2 volte viene salvata dal direttore di gara.

Le due formazioni scese in campo

Ma andiamo per gradi. Un tiro sbilenco di Tralli si trasforma in un perfetto assist per Galetta , che scarica in porta , la palla oltrepassa la linea di porta , prima di essere ribattuta da un difensore rossoblu. Il direttore di gara , non sapendo che pesci pigliare, sceglie la soluzione indolore , fuorigioco , nello sconcerto dei tifosi ospiti. Ma la ” Grande” prestazione del signor Rago è solo agli inizi. L’ Incapace e scadente arbitro inventa, insieme alla sua terna , diversi fuorigioco e falli inesistenti , con la chiara intenzione di favorire la squadra di casa , oramai in balia dei montesi. Oltre al 12esimo uomo in campo per il Moliterno ( Il signor Rago della sezione di Moliterno) , a precludere il vantaggio dei montesi. Pochi minuti dopo , Grittani imbeccato dal solito Miraglia segna , ma viene fermato nuovamente per fuorigioco.Tralli , che con un preciso colpo di testa indirizzato all’Angolino , fa gridare al gol i tifosi ospiti , ma Pisapia miracolosamente si salva in corner. Poco dopo , nuovamente da palla ferma , De Palma riesce a trovarsi solo , ma manca il tap in , imprimendo poca forza alla palla. La porta per l ‘ undici di Martinelli sembra stregata e i 3 punti un vero e proprio tabù. Quando l’Assedio montese sembra ormai non sortire nessun effetto e il match si avvia verso il pari , ecco che l’Incantesimo si rompe. È il 92esimo , quando un redivivo Miraglia , lancia Grittani che di prima intenzione e con un mezzo pallonetto beffa Pisapia e la sua difesa. È l’Urlo liberatorio ed il giusto merito ad una partita dominata in lungo e in largo. Il colpo di Grittani vale i 3 punti e manda in visibilio i tifosi montesi presenti. I montesi tornano dopo più di un mese a vincere e lo fanno nel modo più bello per i nostri tifosi. Il ritorno di Natale e l’Ottima prestazione del nuovo acquisto Miraglia , oltre ai 3 punti , sono i migliori auspici per mister Martinelli , segno che il digiuno di vittorie sia stato solo un caso e un’Incidente di percorso. Tornano i 3 punti , dunque, nella città dell’Abbazia e la matricola terribile esce dal Venezia con una vittoria meritata e che fa morale . Chiari segnali per la capolista Lagonegro , prossima avversaria dei ragazzi di Martinelli , che domenica tra le mura amiche e spinti dal proprio pubblico venderanno cara la pelle. La mente vola già al big match , quando servirà il pubblico delle grandi occasioni per sostenere i ragazzi contro la prima della classe , d’altronde le emozioni si vivono e le grandi imprese si costruiscono insieme…
TUTTI AL COMUNALE E FORZA MONTESCAGLIOSO…

Tabellino 12° giornata: Moliterno- Montescaglioso Calcio 1-2

MOLITERNO: Pisapia, Arduino, Marchesano, Cati, Caporusso (81′ Virgallito), D’ Angelo, Appella, Giordano, Sanseviero, MarchesanoF.,Leo. A. disp. Maida, Rocco,Fruguglietti,Niang, Pasquariello. All. Finamore

MONTESCAGLIOSO CALCIO: Cifarelli A,De Palma, Varisco, Gambetta,Natale, Giasi, Cifarelli S, (38′ Miraglia),Palazzo(69′ Tralli), Leccese(61′ De Lucia), Grittani, Galetta(89′ Fraccalvieri) A disp. Prisco,Montemurro, Pietromatera. All. Martinelli

ARBITRI: Rago di Moliterno ( Costanza- Martinelli)

RETI: 16′ Natale, 23′ Appella, 48′ st Grittani

NOTE: Ammoniti: Arduino, Marchesano A. Leccese, Grittani, Miraglia


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi