Polisportiva Montescaglioso dopo la delusione di Policoro i montesi vogliono il riscatto col Castelluccio

Mister Rocco Franco

Nell’ ottava giornata della Prima categoria , il Montescaglioso e’ uscito sconfitto con il risultato di 2-0 nel derby con il Policoro. Il tecnico montese Rocco Franco contesta l’arbitraggio e dice: Dobbiamo chiedere all’ Aia di non mandare . piu’ ad arbitrare le nostre partite dal signor Sassone. Ad inizio gara non ci concede un rigore sacrosanto. Per il primo tempo non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi. Poi la partita e’ stata condizionata dall’ arbitro, che non puo’ dirmi ” non posso dare il rigore all’ inizio. I locali hanno giocato meglio di noi, ma non hanno fatto chissa’ cosa in piu’ rispetto a noi; nonostante avessimo una formazione molto rimaneggiata. Sabato pomeriggio, intanto, allo Stadio Comunale di Montescaglioso andrà in scena il match tra Montescaglioso e Castelluccio , incontro valevole per la nona giornata di andara del Girone B del campionato regionale di Prima categoria affronteremo una squadra tosta – ha dichiarato l’esperto tecnico montese Rocco Franco – , probabilmente con Lauria Tito e Raf Vejanum le compagine più forti di questo campionato. Nonostante la partenza di Melchionda sono comunque moltobcompetitivi.Non sarà un incontro facile, si prospetta un match di alto livello, sono certo che i ragazzi scenderanno in campo con la massima concentrazione e con la voglia di far bene, a prescindere dall’avversaria. Conto di recuperare Mangia e Gianluca Ditaranto assenti a Policoro, ancora assenti inveve Carriero e Motola.La nostra è una squadra estremamente giovane e ci siamo ringiovaniti ulteriormente rispetto allo scorso anno. Dobbiamo ancora crescere e maturare.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi