mercoledì 22 agosto 2018

Pronti per la capolista l’Athena attende il Grottaglie

Acsi Puglia Montescaglioso sfida la capolista, nel recupero della 7° giornata Bitondo:«Daremo il 110%».

L’Athena Club al completo

La  Cestistica Athena Club Montescaglioso dopo l’ ultima giornata di campionato di due settimane fa’ e’ la sosta in attesa della seconda fase , attende nuovamente la capolista Grottaglie questa volta al Palasport ” Karol Wojtyla per giocare il recupero della 7^ giornata , sabato sera sera al PalaWojtyla di Montescaglioso alle ore 18:00 vedrà i biancazzurri affrontare il quintetto pugliese capolista imbattuta.

Sabato sarà una sfida particolarmente difficile per la compagine montese, che si troverà di fronte la più forte squadra del Girone S.Elia Grottaglie è l’unica formazione del torneo ad aver vinto tutte le partite disputate e guida la classifica a quota 24 punti. Il Grottaglie può contare su un roster solido composto da un nucleo esperto e ben collaudato completato dall’inserimento in questa stagione di altri giocatori di buonissimo livello, come si evince anche dalle parole del capo allenatore biancazzurro Lino Santarcangelo: «Affrontiamo una squadra che, ha meritatamente vinto tutte le partite e per il gioco che sta esprimendo c’è sicuramente un grande merito del coach, oltre che dei giocatori. Grottaglie è una squadra esperta basata soprattutto su un nucleo di giocatori che giocano insieme da tanto tempo e sono il cuore del gruppo». Il tecnico biancazzurro vuole una dimostrazione di forza dai suoi ragazzi , la difficoltà di dover sfidare la squadra pugliese in questo momento specifico si sa ma la Cestistica Athena Club deve pensare di vincere «Per quanto ci riguarda veniamo da una settimana dove i ragazzi si sono allenati con la solita’ intensita’ . Conosciamo le difficoltà della sfida con il Grottaglie , visto che conosciamo bene le sue doti avendola affrontata due settimane fa’ visto che si tratta di una coincidenza di calendario , aumentano considerando i pochi giorni di tempo per preparare una gara che richiede un’attenzione maggiore, visto il coefficiente di difficoltà elevato. Proveremo a fare del nostro meglio per rompere gli ingranaggi della capolista».

Il playmaker Pasquale Bitondo , dopo la sconfitta proprio con i grottagliesi non ha perso l’entusiasmo e insieme ai suoi compagni di squadra mantiene alto il morale e la voglia di rivincita’. «Domenica affronteremo sicuramente la partita più difficile, considerando che Il Grottaglie è ancora imbattuta e sapendo che per vincere dovremo dare più del massimo. È stata una settimana intensa , tutti vogliamo regalare la vittoria ai nostri stupendi tifosi .Abbiamo due giorni per arrivare pronti alla sfida con la capolista. In campo dovremo essere bravi a dosare le nostre energie e a cercare di mettere il più possibile in difficoltà la squadra che ha dimostrato di essere la più forte del girone. Grottaglie ha delle individualità i che sono molto pericolosi soprattutto offensivamente, ma la loro vera forza è il gioco di squadra. Dal canto nostro ci impegneremo al 110%  e scenderemo sul parquet pronti a giocare la nostra partita».


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi