Basket Acsi Puglia: ultimo quarto fatale per la Cestistica Athena Club.

Sconfitta nella prima gara della seconda fase  per la Cestistica Athena club Montescaglioso che è stata battuta per 57-48  dalla Pallacanestro Crispiano Senior. Privi di Panarelli e Tralli. Dopo essere stati avanti per lunghi tratti della gara i ragazzi di coach Santarcangelo  si sono dovuti arrendere alla precisione dalla lunga distanza dei padroni di   casa, che ha permesso ai crispianesi di piazzare il break decisivo nell’ultima frazione.

Il primo quarto di gioco è stato contrassegnato da un grande equilibrio, con nessuna delle due squadre che è riuscita a prendere decisamente il largo.

Nella seconda frazione è arrivata la reazione della Cestistica Athena che ha giocato un quarto ad altissima intensità e attenzione. I biancazzurri hanno trovato ottime spaziature in attacco, con un Santarcangelo Simone e un Pietro Stani  tirato a lucido e un Vito Cifarelli e un Zito  bravi a gestire il gioco e a imbeccare i compagni. Grazie anche ad una grande aggressività nella propria metà campo, i collinari sono riusciti a mettere a segno un parziale significativo, che li ha portati anche con un buon vantaggio . Solo il rientro capitanato da Caravita nel finale ha permesso alla Pallacanestro Crispiano  di limitare i danni e di rientrare negli spogliatoi con un divario entro la singola cifra.

Al ritorno in campo Crispiano ha tentato subito di rimettere in piedi la situazione e ha accelerato decisamente i ritmi su entrambe le metà campo. Montescaglioso  ha accusato il colpo, ma è stata comunque brava a rispondere e a ricacciare indietro i tentativi di rimonta dei padroni di casa. Sul finire della frazione i locali soni riusciti  a impattare la gara ancora con una grande precisione da oltre l’arco, con un  Caravita protagonista , e con questo risultato è entrata negli ultimi dieci minuti di gioco.

Nella frazione decisiva Crispiano è stata più dinamica e lucida, mentre Montescaglioso è sembrata a corto di energie per lo sforzo dei trenta minuti precedenti. Su questo spartito i  gialloblu  hanno messo a segno il parziale.

Montescaglioso ha aperto così la fase a orologio con una sconfitta, che comunque non preclude nulla. I biancazzurri daranno senza dubbio il massimo in una serie di partite casalinge che si preannunciano caldissime e per cui servirà tutto il supporto dei tifosi che li hanno seguiti per tutto l’anno. Ora spazio alle festivita’ pasquali, il campionato riprendera’ Sabato otto aprile dove al Pala Wojtyla montese arrivera il Mottola.

PALLACANESTRO CRISPIANO – ATHENA CLUB MONTESCAGLIOSO  58- 47

(12-10; 22-26; 37-37; 58-47)

Crispiano: Faggianelli A. Marraffa, Caravita 22, Saracino 4, Marzia 4, Greco, Marzello,Solidoro, Bruno, Laddomada 4, Garofalo, Faciulli 6. All. Solidoro.

Montescaglioso: Oliva D.4, Matera F 2, Cifarelli F. 2, Fortunato G. 2,  Di Primo 4, Cifarelli V. 4, Stani 4, Bitondo 11, Zito.4,Oliva A.A., De Lilla, Santarcangelo S. 12. All. Santarcangelo P.

Raffaele Capobianco

 

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi