mercoledì 25 Novembre 2020

Calcio, Eccellenza: il Montescaglioso conferma Fabiano Miraglia.

L’esperto centrocampista offensivo Fabiano Miraglia giocherà anche nella prossima stagione nelle fila del Montescaglioso, in Eccellenza.

Fabiano Miraglia

La notizia è stata confermata dal direttore sportivo della società biancazzurra, Antonio Dragonetti, che ha così commentato: “Si tratta di un’altra notizia che renderà felice il mondo biancazzurro del Montescaglioso Calcio. Insieme al presidente Raffaele Oliva abbiamo ottenuto la riconferma dell’esperto centrocampista”, che, peraltro, è un montese doc. Sulla scorta del risultato raggiunto, il massimo dirigente, dopo aver descritto la sua personale “felicità per l’accordo raggiunto”, ha anche annunciato che, probabilmente a breve, “ci sarà una vera e propria bomba di mercato per rinforzare notevolmente il reparto d’attacco della nostra società”. Chi sarà, dunque, il bomber tanto atteso sia dai tifosi che dal tecnico Pasquale Martinelli? Oliva e Dragonetti non hanno voluto aggiungere altro facendo calare sull’argomento un alone di mistero, ma suscitando anche tanta curiosità, suspense e attesa. Così, dopo l’arrivo del difensore centrale, Nicola Armento e la riconferma del portiere Alessandro Cifarelli, anche lui montese doc come Miraglia, del capitano Paolo Giasi, del bomber della scorsa stagione Domenico Grittani (12 le reti realizzate in campionato), di Mario Lomonaco, Felice Varisco e Luigi Natale, ora si attende la bomba preannunciata da Oliva. A Montescaglioso, però, tiene banco anche il tema del settore giovanile: in una nota, infatti, la società ha comunicato “a tutti i ragazzi, di Montescaglioso in particolare, che abbiano intenzione di far parte del progetto Montescaglioso Calcio, che la nostra società non ha fatto accordi con nessuna altra realtà calcistica della provincia, fatta eccezione per l’Academy Matera. Pertanto qualsiasi voce di accordi presunti con il Montescaglioso è falsa. I ragazzi nati nel 2002 verranno integrati alla Juniores. Per qualsiasi informazione o chiarimento al riguardo, si prega di contattarci sulla nostra pagina Facebook”.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi