domenica 20 Settembre 2020

Montescaglioso punta sull’ attaccante Roberto Angelino

Il tecnico Pasquae Martinelli ad occhi chiusi sul ventiquattrenne

Roberto Angelino

Una scommessa che tutti sperano risulti vincente. Il Montescaglioso del presidente Raffaele Oliva, compagine di Eccellenza, punta forte su Roberto Angelino, attaccante classe 1994 cresciuto nell’ Invicta Matera, troppo presto frenato da un brutto infortunio. Il ventiquattrenne materano giochera’ l’anno prossimo nel Montescaglioso di Pasquale Martinelli, che ha dato il suo placet all’ operazione. L’infortunio  -ha spiegato Martinelli – gli ha fatto perdere la volonta’ di perseguire i suoi obiettivi, ma Roberto da quando si e’ fatto male non si e’ praticamente mai fermato.  Ha ripreso a giocare pur limitandosi ad allenarsi partecipando a diversi  tornei.  Ha avuto un’esperienza a Miglionico ma, di sicuro, quella di Angelino e’una scommessa che la societa’ ha deciso di fare, insieme al sottoscritto. Siamo convinti che grazie alle sue qualita’riusciremo a rimetterlo in carreggiata. Angelino e un attaccante con una grande struttura fisica, ma, nonostante questo, dotato anche di grande abilita’tecnica. Il suo piede preferito e’ il destro, ma pure il mancino funziona  a dovere. In buona sostanza  -ha concluso Martinelli –  Roberto  a tutte le prorogative per diventare ancora un giocatore importante”. Angelino era uno dei piu’ promettenti della “ nidiata” del 1994, ma, come detto, l’infortunio lo ha fortemente limitato. Ora e’ arrivata la chance del Montescaglioso: una societa’ importante e ambiziosa, con un tecnico bravo, preparato e dedito al lavoro sul campo. Le premesse per una nuova esplosione di Angelino, dunque, parrebbero esserci tutte. Anche la societa’, come anticipato, ci crede.  Assolutamente si  – ha confermato il direttore sportivo, Antonio Dragonetti  -e non a caso abbiamo deciso di puntare su di lui. Siamo del tutto convinti dell’ operazione. Nei prossimo giorni, infine  il Montescaglioso potrebbe annunciare altre conferme e qualche nuovo acquisto. Ci stiamo adoperando – ha concluso il diesse – e quanto prima ufficializzeremo i nomi.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi