Tempo instabile il Ferragosto si annuncia bagnato

Siamo arrivati al culmine dell’ estate con le giornate con le giornate che si stanno accorciando ma con le temperature che in questi giorni, invece, raggiungono( almeno statisticamente) i valori piu’ alti. Da qualche giorno, in effetti, i valori termici si mantengono constantemente al di sopra delle medie ma questo non significa che ci troviamo in un periodo particolarmente stabile. A mattinate tranquille, fanno seguito improvvisi temporali e rovesci, di difficile localizzazione che vanno a bagnare qua e la un territorio che quest’ anno ha subito finora pochi danni (fortunatamente) dagli incendi estivi. Tutto questo grazie alle temperature piu’ contenute rispetto all’ anno scorso, alla mancanza di venti forti e, soprattutto, alle precipitazioni, che di tanto in tanto cadono sulla Basilicata. Anche ieri vi sono stati dei temporali sparsi e si verifecheranno anche oggi in un contesto, comunque, di temperature decisamente estive. Per un paio di giorni, poi, avremo una maggiore stabilita’ ma il tutto avra’ purtroppo carattere di temporaneita’ in quanto dal 14 e’ previsto un peggioramento che raggiungera’ l’apice tra le giornate del 15 e del 16. Si preannuncia, quindi, un ferragosto bagnato con la speranza che all’ultimo momento le nubi prendano una direzione diversa.
Previsioni per oggi: la situazione rimarra’ piu’ o meno stazionaria seppur con una minore instabilita’; la probabilita’ di rovesci sara dunque piu’ bassa ma pur sempre possibile. Le temperature rimarranno stazionarie e i venti deboli con mari calmi.
Tendenza successiva: lunedi e martedi avremo un temporaneo aumento della pressione a cui si assocera’ bel tempo ovunque e un aumento delle temperature, con punte di 37, 38 gradi nel materano. Dal pomeriggio di martedi arriveranno gli avamposti di un peggioramento che si preannuncia generalizzato su tutta l’ Italia e che dovrebbe colpire anche la nostra regione nelle giornate di mercoledi e giovedi con fenomeni concentrati comunque nel pomeriggio. Le temperature caleranno di alcuni gradi.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi