Free Time Montescaglioso – B2 Pallavolo femminile

Foto pallavolo femminilePer l’ottava volta nelle ultime otto gare disputate la Free Time Montescaglioso è uscita sconfitta dal campo senza riuscire a conquistare almeno un set, un dato che illustra in maniera lampante il momento negativo vissuto dalla matricola montese in Serie B/2, squadra che all’inizio della stagione era partita con ben altre speranze ma che, nel corso dei mesi, è stata protagonista di dimissioni nel settore tecnico (i due tecnici Antonio Delia ed Emanuele Martinelli alla sesta giornata) e cambiamenti nella rosa della squadra, con le defezioni di Fanelli, Cerminara e Palmisano. Per la squadra di Montescaglioso si è trattato della sedicesima sconfitta stagionale in diciassette gare totali e dell’undicesima partita, in totale, in cui la squadra del mister Egidio Motola non è riuscita a conquistare neanche un gioco. L’ultima sconfitta in ordine di tempo è stata quella incassata nel derby lucano giocato presso la Tensostruttura di Viale Belvedere, dalla Akita Lucania Calcestruzzi Potenza di Umbro Marotta, che si è imposta alle ragazze montesi in un’ora di gioco e ha consolidato ancora di più la sua posizione di vertice nel girone G. I parziali dell’ultima gara disputata (25-10, 25-10, 25-17) testimoniano come nei primi due giochi le potentine abbiano sempre tenuto controllo la gara salvo concedere qualcosa nel terzo e conclusivo set, quando in campo erano state schierate le seconde linee, più “abbordabili” per le molte giovani atlete di casa che oramai sono schierate titolari nel sestetto iniziale. Anche nell’ultima gara giocata, nonostante la sconfitta, le ragazze montesi hanno dimostrato, in qualche momento, di voler concludere in maniera dignitosa il torneo, che le vede nelle ultime posizioni di classifica e molto lontane dalla quintultima. La prossima gara vedrà la Free Time Montescaglioso far visita alla Giodicart Azzurra Trani (BA). La gara di andata, giocata sul campo della squadra montese, vide prevalere per 3-1 (16-25, 25-21, 09-25, 17-25), le ragazze allenate da Tony Chieppa, solo “spaventate” dal pari ottenuto dalle ragazze di casa nel secondo set, tanto da imporsi in maniera netta nei due successivi giochi. Vittorio Di Grazio, dirigente della squadra di Montescaglioso che, a sua volta, aveva presentato le dimissioni dall’incarico lo scorso mese di Dicembre 2005 ma aveva continuato il suo rapporto con la squadra, in merito alla notizia che lo vedrebbe nelle vesti di nuovo Presidente della società, ha affermato che a breve rilascerà una dichiarazione ufficiale nella quale chiarirà i nuovi scenari venutisi a creare.


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. Anonimo
    Non ho parole penso solo che lo sport montese è in declino grazie sosrattutto ai dirigenti.Le cose si fanno con il cuore non con i soldi,solo cosi si ha la riuscita di un progetto.Vedi l’aerobica di 5/6 anni fa fatta in villa balvedere.cia PAESA

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi