SPECIALE FINALISSIMA: Intervista allo staff di IN VINO VERITAS

La Finalissima si avvicina ed abbiamo intervistato per voi la finalista IN VINO VERITAS di di Montescaglioso!

 INTERVISTA

Innanzitutto congratulazioni per aver raggiunto la Finalissima! Prima di parlare del Torneo, raccontateci la storia dell’evento “IN VINO VERITAS”. Da chi è stato ideato? Quali sono le caratteristiche e gli obbiettivi (mission) dell’evento?
<< IN VINO VERITAS nasce dall’Idea , sviluppata dal Comune di Montescaglioso , di coniugare la grande tradizione vinicola di Montescaglioso con la promozione e valorizzazione culturale delle nostre stupende cantine. In Vino Veritas non è solo un proverbio latino, è anche un lungo percorso tra cantine e atmosfere rupestri che vi avvolgeranno a Montescaglioso. L’itinerario di degustazione vi farà conoscere ottimi vini ma anche la storia e la cultura della “città dei Monasteri”.
La manifestazione metterà in vetrina i prodotti tipici del Parco della Murgia e della Basilicata in generale. In Vino Veritas si svolge nell’abbazia di Sant’Angelo e nelle spettacolari cantine rupestri a valle di Porta Sant’Angelo. Le cantine scavate nella roccia saranno aperte per ospitare il pubblico offrendo vino e specialità gastronomiche.
Visitare le cantine rupestri permette di conoscere uno degli aspetti più suggestivi del patrimonio storico–ambientale di Montescaglioso e del Parco Murgia. Gli ipogei di Porta Sant’Angelo sono di notevoli dimensioni ed ancora utilizzati per la lavorazione dell’uva e la conservazione del vino. Queste grotte-cantine sono precedute da grandi cortili, tra più importanti e belle citiamo la cantina del Marchese, la cantina Balsebre e la cantina Contuzzi–Dalema. Durante la manifestazione il pubblico può acquistare un biglietto con il quale potrete accedere alle cantine nelle quali degustare i vini e i prodotti tipici. Il percorso enogastronomico è allietato da artisti di strada, concerti, mangiafuoco, teatro per i bambini e musiche tradizionali >>

Ora parliamo del 1° Torneo virtuale Fiere Sagre Italiane. Quando siete stati selezionati avreste mai immaginato che saresti giunti fino alla Finalissima?
<< Inizialmente no, ma ci siamo affidati alla nostra caparbietà, è di uso comune a Montescaglioso dire che i propri abitanti sono ‘capatost’ testa dura. Non molliamo mai ! >>

Nel vostro cammino avete incontrato e battuto: Sagra delle Frittelle, Festival Gnocco Fritto, Festa della Birra di Cava Manara ed infine Mediobevo Summer Edition. Vi andrebbe di raccontare brevemente ognuna di queste sfide?
<< Nella sfida contro Sagra delle Frittelle ci siamo buttati a capofitto e i risultati sono stati molto alti.

La sfida contro Festival Gnocco Fritto invece non è stata molto difficile.

Per la sfida contro Festa della Birra di Cava Manara ci siamo preparati mentalmente sapendo che avremmo lottato fino alla fine e abbiamo coinvolto tutte le pro loco di Basilicata uniti dal senso di appartenenza alla nostra terra. ORGOGLIO LUCANO

Per quanto riguarda la sfida contro Mediobevo Summer Edition: pensavamo che il peggio lo avremmo visto con Cava Manara in termini di difficoltà, ma invece contro Mediobevo abbiamo temuto in tarda mattinata di soccombere e allora ci siamo rimessi in modalità guerra e ricontattato davvero tutti e ora siamo in finale 😁  >>

Qual è stata la sfida più dura da vincere?
<< Ovviamente contro la festa della Birra di Cava Manara. Abbiamo generato assieme 2700 voti. Non è uno scherzo >>

Qual è il segreto delle vittorie “IN VINO VERITAS”?
<< Il senso di appartenenza alla nostra terra e la perseveranza e il gioco di squadra >>

Volete ringraziare i vostri fans e qualcuno in particolare?
<< Ringraziamo indistintamente tutta la comunità di Montescaglioso e tutte le pro loco di Basilicata insieme al presidente del comitato UNPLI Basilicata >>

Ora vi aspetta la FINALISSIMA (14 Settembre), chi vince sarà il 1° Campione d’Italia nell’Albo d’oro di Fiere Sagre Italiane. Saranno 24 ore intense. Come le vivrete e qual è il vostro obbiettivo?
<< Dobbiamo vincere mobilitando il mondo intero!!! >>.
———————————————


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi