Montescaglioso Calcio due punti persi contro il Ferrandina

Calcio, Eccellenza: i commenti post partita in casa Montescaglioso.

“A mio giudizio sono due punti persi viste le occasioni che abbiamo creato, soprattutto nella ripresa. Devo però riconoscere che il Ferrandina mi è parsa una squadra molto solida”. C’è qualche rimpianto neanche troppo velato nelle parole del vice presidente del Montescaglioso, Giuseppe Pietrocola. Il quale al termine della prima gara di campionato, che ha visto Alessandro Cifarelli e compagni impattare per 0-0 in casa contro la squadra aragonese, ha commentato il match. Nel farlo, il numero due biancazzurro ha confermato che non è il caso di star lì a sottilizzare.

“Alla fine diciamo che il risultato non lo buttiamo certo via, anche perché, come ho anticipato, ho visto una squadra avversaria molto solida, soprattutto a centrocampo, reparto anche molto fisico. Peccato, però, perché le occasioni le abbiamo avute e non mi riferisco solo a quella, clamorosa, capitata sui piedi di Nicola Armento allo scadere. Va bene anche così: adesso pensiamo alla prossima gara e a recuperare qualche giocatore che contro il Ferrandina era assente o in non perfette condizioni fisiche”. 

A conti fatti, dunque, il Montescaglioso non ha nulla di cui rimproverarsi, visto che Domenico Grittani hanno tenuto molto impegnata la retroguardia avversaria. Tra i migliori, sicuramente va annoverato Luigi Natale che, sistemato sulla fascia destra, ha spesso rappresentato una spina nel fianco della difesa rossoblù. Come ha sottolineato giustamente Pietrocola, però, va anche considerato che mister Pasquale Martinelli ha dovuto fare a meno di giocatori importanti, ad iniziare dal capitano Paolo Giasi, ancora alle prese con problemi fisici, senza escludere Fabiano Miraglia che non è ancora al massimo della forma a causa di una preparazione incompleta dovuta a motivi di lavoro. L’impressione, in ogni caso, è che questo Montescaglioso non sia molto diverso da quello dell’anno scorso, ma che, al momento, deve ancora migliorare. 

Piero Miolla


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi