Montescaglioso Calcio sconfitto 3-1 a Rionero

Salvia prima e poi Nano tolgono le castagne dal fuoco dopo che Leccese aveva riaperto la gara. Rioneresi quarta forza
Questa Vultur sa soffrire
Gara complicata dall’espulsione di Scavone per i rioneresi. Il Montescaglioso vende cara la pelle

La forma-
zione
iniziale del
Montesca-
glioso


RIONERO IN V. – La Vul-
tur si aggiudica la vittoria ma ha dovuto sudare tanto. La gara complessivamente può essere definita difficile, nervosa e molto,
molto, maschia. Le due formazioni non volevano perdere l’aggancio alla testa
della classifica, perciò hanno studiato bene la partita e gli avversari. Per quasi tutta la prima parte della gara la Vultur ha avu-
to il sopravvento perché è subito diventata padrona del centrocampo con Peta-
gine in stato di grazia, ma un infortunio ha costretto il regista a lasciare il terreno di gioco nel secondo tempo. La Vultur, nono-
stante sia rimasta in dieci uomini per l’espulsione di Scavone per una inutile intemperanza sul portiere, ha saputo più degli avversari interpretare l’incontro, retrocedendo il baricentro di qualche metro e lasciando una sola pun-
ta offensiva. Gli avversari,approfittando dell’uomo in più, nella seconda parte hanno spinto più del solito con Leccese che con un guizzo aveva anche accor-
ciato le distanze approfittando di una doppia scivolata di Toglia, ma la Vul-
tur non si è affatto intimorire e quasi allo scadere, il subentrato Nano ha segna-
to la terza rete. La cronaca. Al 3’ Scavone scalda le mani a Cifarelli che mette
la traversa. Due minuti do-lpo Capezzuto da 30 metri si fa rimballare una puni-
zione.Al 12’ Petagine, da buona posizione tira di precisione ma, Cifarelli respin-
ge. Continua il “bombardamento” della Vultur con Salvia al 13’, Serritella al
15’, Scavone al 20’, tutte respinte dal bravo Cifarelli. Al 24’ Petagine viene atter-
rato in area e il conseguente rigore tirato da Scavone porta in vantaggio la
Vultur. Al 29’ Salvia ci prova la difesa respinge. Alone di testa devia in porta
da un metro dalla linea ma,Cifarelli blocca la palla in tempo. Al 34’ Leccese rice-
ve sulla lunetta dell’area grande ma il suo bolide si spegne alto sulla traversa.
Al 41’ Scavone tenta la deviazione di tacco sottoporta, ma la palla esce al lato.
Al 45’ Salvia trova il corridoio giusto e raddoppia con un fendente che si in-
fila tra il palo e il portiere. Al 1’ Salvia lancia Nano che sfiora la traversa di testa.
Al 19’ della seconda parte Leccese, approfitta di una doppia scivolata di Toglia
e accorcia le distanze. IlvMontescaglioso galvanizzato si lancia in attacco, ma
senza fortuna. Al 39’ st Nano risolve un pasticcio difensivo degli ospiti e met-
te in rete. Rimonta scongiurata e festa Vultur.

Tabellino 6^ giornata 

Vultur – Montescaglioso 3-1
VULTUR: Della Luna, Sciaraffa, Grieco,Toglia, Criscuolo, Scavone, Capezzuto, Serritella,Petagine ( 47’ pt Nano), Salvia, Faleo (46’ st Falanga).A disposizione: Imbriano,Aiula, Cortopas-
so, Lorusso, Luciano, Barratta, Clementi. All. D’urso.
MONTESCAGLIOSO:Cifarelli,Montemurro (33’st Mastro domenico,Lomonaco,Capodiferro,Rinaldi,Scandivasci (9’st Ali),Chito ( 35’ st Palazzo), Leccese, Cifarelli, Ceeasy (25’ pt Pavone).A Disposizione:Nevoli,Mossuto,Martino,Mianulli,Simmaano. All: Menzano.

Arbitro: Ferrarese di Potenza (Signore e Catino).
Reti: 25’ pt Scavone (R), 45’ pt Salvia, 19’ st Leccese, 39’ st Nano.
Note: Ammoniti: Montemurro, Capodiferro, Chito e Leccese
( Montescaglioso),Della Luna (Vultur).600 spettatori circa con
una rappresentanza di 60 tifosi ospiti. Angoli: 4-0. Recuperi 5
primi. Espulsi : Scavone per intemperanze sul portiere e Clementi dalla panchina per proteste.

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi