venerdì 13 20 Dicembre19

Domenica piovosa migliora lunedì

La forte depressione che ha paralizzato fortemente il tempo sulla nostra regione ad inizio della settimana ha lasciato purtroppo i segni su un territorio sempre più preda di eventi estremi e che riesce solo in parte ad arginare le furie della natura. Questa volta sono state le coste joniche a subire i danni maggiori con venti fortissimi e mareggiate che hanno letteralmente cambiato i connotati alle nostre spiagge . Con la giornata di ieri sono arrivati venti molto forti anche se non paragonabili a quelli di martedì mattina i. Quanto il maltempo colpirà soprattutto io nord e il centro .Sul fronte delle temperature non si avranno diminuzioni neanche a lungo termine in quanto le correnti provenienti dalle latitudini polari continueranno per molto giorni ad interessare le zone occidentali europee e il nord Africa ( in primis il Marocco). Per questo motivo i valori termici saranno miti e decisamente superiori alle medie del periodo.

Previsioni per oggi : a partire dalla mattinata assisteremo ad un rapido peggioramento a partire da ovest con piogge in spostamento da ovest verso est . Le maggiori precipitazioni si avranno tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio quando si vedrà anche qualche temporale, specie sulle zone joniche. Qualche nevicata interesserà le zone più alte dell’ appennino ,come il sirino e il Pollino. I venti ruoteranno gradualmente a sud-ovest e saranno sempre tra moderati e forti. Le temperature diminuiranno tenderanno a diminuire nei valori massimi .

Tendenza successiva : lunedì il tempo migliorerà ovunque apparte qualche residua pioggia sulle zone tirreniche. Martedì è previsto il passaggio di una rapida perturbazione che ancora una volta interesserà maggiormente il centro- nord. Da mercoledì avremo un aumento della pressione con temperature in nuovo rialzo e tempo in miglioramento .


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi