A Matera sei casali di lusso hi-tech e sostenibili, grazie al Tufo di Montescaglioso

 

Le strutture, corredate da piscina, palestra e Spa, sono in via di realizzazione e puntano a creare ambienti a impatto zero grazie a una nuova tecnica di costruzione

Casali di lusso ecosostenibili. È un progetto di Edil Pepe, impresa di Altamura che vuole realizzare casali hi-tech a impatto zero nel cuore di Matera. Il progetto nasce quindi in una location suggestiva e punta a realizzare un concetto innovativo di casale, che è una soluzione abitativa rustica e ottocentesca, ma con un cuore moderno, hi-tech ed eco-sostenibile in sintonia con le tendenze di comfort e di benessere odierni.

L’azienda pugliese ha messo a punto P55, un innovativo sistema di muratura stratificata di 55 cm per mantenere una bassa dispersione di calore, un basso consumo energetico, un’alta durabilità nel tempo, alto isolamento acustico, un’influenza positiva sul comfort e sul benessere.
P55 viene realizzato con intonaco di calce e gesso, blocchi di Tufo di Montescaglioso che rappresenta un connubio fra tradizione e modernità poiché si avvale di una pratica di realizzazione antica (quella di dare spessore alla parete, oggi spesse in media 35/40 cm) potenziata con le tecniche moderne (la stratificazione con materiali isolanti). Le sei abitazioni, in via di realizzazione, saranno edifici “nZeB” (che sta per nearly Zero Energy Building), ovvero ad altissima prestazione che riducono il più possibile i consumi e l’impatto nocivo sull’ambiente. Ogni residenza, infatti, sarà dotata di impianti di raffrescamento, ventilazione, produzione di acqua calda sanitaria ed elettricità a consumo prossimo allo zero. A corredo delle abitazioni ci saranna piscina, palestra, Spa.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi