Coronavirus secondo caso a Montescaglioso

 

 

Due dei nove casi positivi di sabato 21 marzo sono stati registrati a Policoro e Salandra e Montescaglioso. Si tratta di due uomini e una donna. Lo hanno annunciato il sindaco di Policoro, Enrico Mascia e il sindaco di Salandra, Gianfranco Tubito e Vincenzo Zito. Per il caso di Policoro, un uomo di 45 anni tornato dal nord, il sindaco Enrico Mascia ha rassicurato i cittadini ricordando che la persona contagiata è in quarantena già da alcuni giorni. A Salandra è contagiato un ragazzo di 30 anni. A Montescaglioso è contagiata una donna che è stata ricoverata nell’ospedale di Matera.

Michele Capolupo

La task force regionale comunica che oggi 21 marzo – con aggiornamento alle ore 18.00 – sono stati effettuati 76 test per l’infezione da Covid-19. Di questi: 67 sono risultati negativi e 9 positivi. Tra i nove positivi c’è il giornalista potentino Gianluigi Laguardia, che ha comunicato l’esito del suo tampone sul suo profilo facebook. Primo caso positivo al coronavirus anche a Policoro, annunciato in serata dal sindaco Enrico Mascia. Restiamo in attesa della comunicazione ufficiale per gli altri tamponi positivi, che secondo quanto si è appreso sarebbero stati registrati tutti nel Materano. Il totale dei tamponi processati ammonta a 629.

Tutti i test positivi verranno inviati all’Istituto superiore di sanità per la conferma di seconda istanza. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti avuti dalle persone risultate positive.Con questo aggiornamento salgono a 71 i casi positivi registrati in Basilicata per l’infezione da Covid-19, ai quali vanno aggiunti i tre materani registrati in territorio di Altamura.
All’Ospedale di Matera due pazienti sono ricoverati nel reparto di malattie infettive (l’uomo di 60 anni e un’altra persona) e uno in terapia intensiva (l’uomo di 77 anni), al San Carlo 8 ricoverati in malattie infettive e in 5 in terapia intensiva.

 

I contagi lucani da nuovo coronavirus in Basilicata sono 74: cinque nella provincia di Matera, una persona di Policoro, una persona di Salandra, nove persone di Matera (le ultime due sono mamma e figlia, tre casi registrati in territorio di Altamura), una persona di Rionero in Vulture, due persone a Villa d’Agri-Marsicovetere, due donne di Montescaglioso, ventotto persone a Potenza, nove persone a Moliterno, sei di Rapolla (due della stessa famiglia), due di Barile, una persona di Tramutola, una persona di Marsico Nuovo, un uomo e una donna di Genzano di Lucania, due persone di Paterno, un uomo di Trecchina, e un uomo di Irsina, anche se per quest’ultimo il tampone è stato effettuato a Catanzaro. Non viene considerato in questo conteggio l’uomo contagiato di Nova Siri perchè risulta in cura in una clinica fuori regione.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
 
 
 

Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi