Campionato finito in prima categoria . Cala il sipario – per la stagione 2019/20


Lo ha deciso il consiglio federale ,come da previsioni . Stop anticipato e definitivo alla terza serie lucana ,per via dell’emergenza coronavirus. La Figc ha invece espresso la volontà di riprendere e completare i campionati nazionali professionistici di serie A,B e C, oltre alla massima serie ,si proverà a riportare in campo anche i club di B e C,tornei da cui dovranno in ognuna scaturire promozioni e retrocessioni . Per quanto riguarda i campionati professionistici è stata fissata al 20 agosto prossimo la data ultima entro cui dovranno essere concluse le competizioni. L’attività dilettantistica è stata definitivamente interrotta viste le condizioni generali e l’eccezionale situazione determinatasi a causa dell’emergenza Covid- 19-si legge nella nota diffusa dalla Federcalcio-. Rinviati ad altra delibera i provvedimenti sugli esiti di queste competizioni.

Si chiude definitivamente la stagione della Polisportiva. Sicuramente non nel modo in cui speravamo seppur con la consapevolezza della crescita della squadra sotto tutti i punti di vista.
Per la Polisportiva è un sesto posto che fa piacere ma che avremmo voluto migliorare ancor più raggiungendo i playoff e quindi arrivare il più in alto possibile per avere poi più chances per un eventuale ripescaggio , in quanto sarebbe stato molto più soddisfacente raggiungerla sul campo a campionato concluso e con i nostri tifosi.
Dopo tutto la scelta crediamo sia giusta , troppo rischioso provare a ripartire,vista la situazione nella quale al momento si trova la nazione.
Con l’occasione ringraziamo chiunque abbia fatto parte della nostra societa’ e chi si è speso durante questa anomala stagione sportiva. Ai dirigenti, ai tecnici, ai collaboratori sportivi, agli atleti e ai sostenitori va il nostro più sentito grazie per aver sposato la causa biancazzurra con grande spirito di sacrificio e con tanta passione. Grazie di cuore.
Grazie anche a chi ha raccontato le nostre gesta, in campo e non, dandoci spazio sulle varie testate giornalistiche.
L’augurio è quello di rivedere rotolare quanto prima un pallone sul terreno del comunale perchè in fondo sta tutta lì la magia che avvolge indistintamente gli amanti di questo meraviglioso sport.
#orgogliosamentemontesi⚪🔵

Nel girone B della prima categoria si sono giocate 21 gare . L’ultimo turno l’1 marzo scorso . I ragazzi della squadra della città dell’Abbazia ,hanno conquistato 35 punti in 21 gare ,collezionando 11 vittorie  e 2 pareggi . 8 le sconfitte . Gol segnati reti 41 subite 36 . Prima partita  l’ 21 settembre ,persa 2-1 a Salandra . Ultimo match il pareggio casalingo contro la Lainese con rete di Motola.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi