venerdì 18 Settembre 2020

Guerra psicologica e controinformazione.

Guerra psicologica e controinformazione.
Allego due articoli di giornale che riportano notizie completamente false su ciò che sarebbe accaduto nel Materano nel corso della liberazione da parte degli Angloamericani (settembre 1943) e a Matera città nell’aprile del 1944. Il primo falso, in data 18 ottobre 1943, è del Corriere della Sera, il secondo del 7-8 aprile 1944 compare su vari quotidiani francesi e racconta fatti veramente sensazionali e inventati di sana pianta. Matera, la città che ha come simbolo il paziente bue, sarebbe stata bolscevizzata e vi sarebbero stati 1800 morti fra cui preti e notai…


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi