BASILICATA: RIFASCIMENTO SPIAGGE, PROTESTA OPERATORI METAPONTO

Matera, 4 giu. – (Adnkronos) – Operatori turistici dei lidi balneari di Metaponto (Matera) stanno tenendo un presidio al porto degli Argonauti, a Pisticci, sempre sulla costa jonica, per protestare contro le modalita’ di ripascimento della sabbia scomparsa per le mareggiate. Metaponto e’ stata colpita a dicembre da violente mareggiate che hanno fortemente eroso gli arenili, facendo arretrare il litorale di costa anche di decine di metri e sottraendo lunghe lingue di spiaggia ai lidi. Gli operatori turistici sono in allarme perche’, oltre all’imminente avvio della stagione balneare, non soddisfano gli interventi in corso di ripascimento disposti dalla Regione Basilicata.

I titolari dei lidi hanno infatti chiesto di sospendere le operazioni di ripascimento perche’ la sabbia trasportata sull’arenile di Metaponto, estratta da cave, non e’ idonea in quanto ha una granulometria decisamente maggiore rispetto alla sabbia finissima di Metaponto (0,6 contro 0,01 millimetri, secondo le stime degli operatori turistici). I manifestanti auspicano che la sabbia venga invece estratta dal Porto degli Argonauti perche’ ha una granulometria decisamente piu’ compatibile con il litorale metapontino.

”Se cio’ non avverra’ – riferisce all’ADNKRONOS il Comitato dei Cittadini Attivi di Metaponto e Bernalda che sta partecipando al presidio – siamo pronti gia’ domani ad una chiamata collettiva dei cittadini per un dragaggio manuale con i secchi dai sabbioni che si trovano davanti al litorale di Metaponto”. La sabbia erosa, infatti, si e’ depositata sul fondo del mare, poco avanti il litorale.

Fonte


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

io sono quello che faccio

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi