Nasce il sito della Polisportiva Libertas Montescaglioso

sito polisportivaNasce il sito della polisportiva libertas montescaglioso, realizzato gratuitamente dal sottoscritto, e gestito insieme a Pietro Buonsanti:
 
www.polisportivamontescaglioso.it
 
Sono presenti una serie di funzionalità avanzate, sulla falsa riga di Monte.net: gestione campionato, e classifica automatica, possibilità di registrazione al sito, inserimento commenti, galleria immagini, e spazio sponsor dedicato a chi volesse contribuire a sostenere la squadra e nello stesso tempo a aumentare la propria visibilità commerciale, con l’inserimento di un banner sul sito.


Commenti da Facebook

9 Commenti

  1. ciffo

    Complimenti giulià… bel sito, ben fatto!
    La cosa più bella è vedere che i giovani si danno da fare, spendono tempo e denaro e realizzano gratuitamente cose utili e professionali che altri, anche con soldi a disposizione, non riescono o non vogliono fare!

  2. Raf

    Bel sito e molto utile… per gli appassionati di calcio locale… ma anche per i meno calciofili… Un utile strumento di informazione per chi, come me, non è addentrato nel mondo calcistico montese e vorrebbe esserne piu’ informato…
    Bravi

  3. DrugoFà

    Ancora una volta Giuliano caro, ti confermi ragazzo in gamba davvero!!! Complimentoni per il sito, bello e sicuramente utilissimo per chi come me, nonostante i km. vuole esser sempre informato sull’andamento del campionato e sulle prestazioni della nostra cara squadra montese!!! BRAVO, BRAVO, BRAVO, salutoni a te, Raf e Felix!!! a presto, un abbraccio da Bologna!

  4. j-pastorius

    Grazie da parte del "Montescaglioso fans club padano", in questo modo anche i montesi più lontani possono avere sempre informazioni sportive fresche. Comunque il punto di riferimento rimane Montescaglioso.net. Spero che questa iniziativa sia presa anche dalle altre società non calcistiche di Monte. In bocca al lupo alla squadra e a tutti gli altri.

  5. j-pastorius

    Mi sarebbe piaciuto aprire questo dibattito sul nuovo sito della polisportiva ma, mi pare che non ci sia il forum; comunque io lo faccio qui. Secondo voi sportitvi e conoscitori della situazione sportiva dei paesi attorno a Monte, come spiegate questo fenomeno "Pisticci calcio"? E’ veramente una novità o è il frutto di un lungo lavoro che dura da tempo? E’ un fenomeno solido anche economicamente? Vi ringrazio in anticipo per le risposte.

  6. giulianob83

    Di sicuro a pisticci hanno più  introiti economici dei nostri, derivanti penso dalla zona industriale della val basento…Poi c’è sicuramente un grande lavoro della società perchè i soldi non sono tutto se poi non sono gestiti in un certo modo..Dispiace poi vedere realtà più piccole di monte, come il banzi (1500 anime) che fanno l’eccellenza.

    P.S Il forum sarà uno delle prossime novità del sito..ora c’è il guestbook

    giuliano

  7. j-pastorius

    Grazie Giuliano per le informazioni. L’avevo intuito che era una questione di soldi. Ma non può e non deve essere solo problema economico  altrimenti non si capisce come mai la nostra zona (Monte e contorni), che ha il più alto numero di conti correnti bancari, non riesce ad esprimere molta qualità dal punto di vista calcististico, al contrario, negli altri sport, soprattutto quelli di fatica, riusciamo meglio. Io penso che dipende anche dalla programmazione e dalla preparazione dei Presidenti , allenatori e dirigenti di società sportive. Dico questo perché io conosco questo ambiente e ho anche frequentato un corso da dirigente sportivo organizzato dalla FIGC piemontese e, non credo sia diverso qua al nord come al sud. Io non voglio fare il maestro, anche perché non ne sarei capace, ma penso che i quadri dirigenziali della Libertas debbano studiare casi come quello del Pisticci, sempre che non sia una cosa effimera, e rapportarla alla dimensione montese. Sono contento che quest’anno si faccia anche la Juniores perché è importante avere un settore giovanile, e per averlo occorrono dei preparatori in gamba e se non lo sono li si prepara.  Noi, ad esempio organizziamo spesso riunioni con allenatori e preparatori del settore giovanile della Juve e del Toro in cambio della prelazione di un nostro bravo giocatore proprio perché i soldi sono importanti ma, conta anche il resto. Chiedo scusa per la lungaggine. In bocca al lupo.

Rispondi a

Info sull'Autore

Interessi: Musica, Sport, Politica, Informatica, Ambiente

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi