Basket over 40: la Nazionale campione del mondo in carica al torneo di Montescaglioso

 

 

Pala Wojtyla di Montescaglioso venerdì 25 e sabato 26 giugno ore 19:00

Eosolare Lucos Montescaglioso sfida Napoli, Bari e la Nazionale Italiana

Dopo aver alzato al cielo la Coppa del terzo posto ai campionati nazionali over 40 master di Pescara e Montesilvano, gli eterni ragazzi della Eosolare Lucos Montescaglioso sono pronti a sfidare Napoli, Bari e la Nazionale Italiana nella seconda edizione del torneo promosso nella settimana in cui Matera ospita il Minibasketi in piazza. L’evento è stato presentato in conferenza stampa. I padroni di casa della Eosolare Lucos Montescaglioso, Napoli, Bari e per la prima volta la nazionale italiana over 40 guidata da coach Flavio Bucci, campione del mondo in carica. Sono le quattro formazioni che si affronteranno nella seconda edizione promossa dai "sempreverdi" cestisti materani. Il torneo si svolgerà al Pala Wojtyla di Montescaglioso venerdì 25 e sabato 26 giugno. La presentazione ufficiale è avvenuta durante una conferenza stampa presso Videouno. Al tavolo il vice sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito, l’Assessore allo sport di Montescaglioso Michele Zaccaro e il responsabile del torneo e giocatore della Eosolare Lucos Montescaglioso Giuseppe Frangione. La nazionale azzurra sarà a Matera nella mattinata di sabato 26 giugno, giornata conclusiva del Minibasket in piazza. La presenza della Nazionale over 40 di basket a Montescaglioso è il primo passo verso un progetto che punta a portare in Basilicata il campionato Master over 40, ospitato quest’anno in Abruzzo. "Lo scorso anno – precisa Frangione – abbiamo già organizzato a Matera il primo torneo over 40 di basket, al quale hanno aderito anche San Severo, Bari e Potenza. Quest’anno dopo aver conquistato il terzo posto al campionato nazionale over 40 abbiamo proposto all’amministrazione montese di ospitare un quadrangolare che vedrà la partecipazione della Nazionale di Flavio Bucci. Una selezione composta da giocatori che hanno segnato la storia del basket italiano: Flavio Carera, Dalseno, Ponzoni, Silvester, Avenia, Capone, tanto per citarne alcuni. Convocato in nazionale anche Francesco Longobardi, che durante la sfida prestigiosa giocherà la prima partita con la Lucos e la seconda con la maglia azzurra. Nella squadra del Bari figurano altri nomi importanti del basket come Delli Carri e Totaro. Il Basket Napoli presenta tra gli altri anche Massimo Sbaragli. I ragazzi dell’Athena Club offriranno uno spettacolo prima del match. Frangione spiega la formula del torneo. "La prima gara, in programma venerdì 25 giugno, vedrà in campo a partire dalle ore 19 Napoli e Bari, mentre a seguire ci sarà la sfida tra Eosolare Lucos Montescaglioso e l’Italia over 40. Prevista anche una gara da tre punti e un altra che riguarderà i tiri liberi. A fare da cornice a questo evento sportivo i ragazzi del minibasket. Il messaggio che vogliamo trasmettere ai giovani è naturalmente quello della lealtà e del rispetto dell’avversario. Il torneo è federale e pertanto ringraziamo la Fip per il patrocinio e per le direzioni arbitrali. Michele Zaccaro, assessore allo sport del Comune di Montescaglioso: "Siamo onorati di ospitare nella nostra città giocatori che hanno scritto la storia del basket”. Il vice-sindaco Vincenzo Zito: "Ho aderito con piacere alla proposta di portare la Nazionale a Montescaglioso, un evento storico per il nostro territorio. Nel nostro centro si parlava sin dagli anni Cinquanta di promuovere il basket e oggi questo torneo ci permette di trasformarlo in azione di marketing per far conoscere il nostro territorio. In proposito posso anticipare che abbiamo previsto un’accoglienza speciale per il coach della nazionale Bucci, uno degli allenatori più importanti del basket italiano” .

I roster presenti al quadrangolare di Monsceglioso EOSOLARE LUCOS MONTESCAGLIOSO: Carlo Melodia, Erio Albanese, Bruno Buono, Giovanni Caragliano Giuseppe Frangione, Guido Galante, Nicola Maremonti, Ezio Rainis, Pasquale Santarcangelo, Ciccio Tralli, Francesco Longobardi. Coach: Tonio Amatulli. Staff tecnico: massaggiatore Eustachio Rondinone.

ITALIA: Fastigi Federico, Donati Francesco, Middleton Jarry, Longobardi Francesco, Dal Seno Silvano, Carera Flavio, Del Cadia Danilo, Avenia Donato, Ponzoni Giuseppe, Mancini Emilio, Capone Claudio, Silvester Gry, All. Albero Bucci

BARI: Mazzarisi Francesco, Delli Carri Luigi, Calabrese Emanuele, Citro Gerardo, Magnifico Angelo, Gaeta Gianvito, Grisorio Gigi, Galati Luigi, Lafronza Maurizio, Musto Antonio, Simone Vito, Ravelli Donato, Matalone Maurizio, Totaro Matteo

NAPOLi: Stefano Prestisimone, Mauro Buongiovanni, Paolo Calcagni, Roberto Tatafiore, Sergio De Gregorio, Ciro Morgillo, Nicola Pirozzi, Mario Acquaviva, Peppe Sicignano, Massimo Sbaragli.

(da Sassilive)


Commenti da Facebook

1 Commmento

  1. anycamy

    Che dire se non in bocca a lupo alla Eosolare Lucos Montescaglioso. Sono sempre stata una grande fan dei cestisti montesi over 40 quando non erano "OVER" ora lo sarò ancora di più Tongue out

    Sarebbe bello recuperare tutte le vecchie leve!

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi