domenica 15 Dicembre 2019

Ponte di Bradano 7 mesi dopo

A causa delle intense pioggie e conseguenti frane molte strade intorno a Montescaglioso non sono praticabili. Molti i danni ad agricoltura e infrastrutture.

Gli aggiornamenti della Gazzetta:

erano le ore 19,24 del 1 marzo quando segnalammo tempestivamente frane e smostamenti , per garantire  un facile rientro da lavoro ai nostri compaesani . il giorno  dopo scoprimmo  uno scenario apocalittico. e ancora  20 giorni dopo , fino a giungere a oggi , le macerie sono sempre li , pronte a fare nuovi danni in caso di forti  e abbondandi pioggie. forse qualche ente vuole che cio accada , forse la troppa burocrazia vuole cio che accada . a noi miseri cittadini  dopo mesi di enormi disagi per i kilometri in piu da fare non ci resta che incrociare le dita e sperare nella fortuna . Da qualche giorno  sono terminati i lavori del Ponte di ferro  i pochi metri sono stati asfaltati  a giorni  tra spumanti e dolcetti , si briderà nuovamente al grande miracolo lucano , riaprendo al traffico l arteria . farebbe piacere che il nostro compaesano assesore ai lavori pubblici della provincia di Matera ci illuminasse di come mai questi ritardi , come mai ancora oggi i letti dei fiumi sono pieni di detriti e tronchi secchi.

Quindi cari cittadini attendiamo il lieto evento e bridiamo anche noi Finalmente Montescaglioso è Libera .


Commenti da Facebook

3 Commenti

  1. mauromartiello

    Come promesso, il ponte sul Bradano e’ stato riaperto. Bisogna dare atto al Sindaco Giuseppe Silvaggi che dopo un vero e proprio impegno personale nei confronti della cittadinanza, e’ riuscito solo grazie ad una costante ed incessante azione, a portare a casa questo importante risultato. Non e’ facile, visti i tempi biblici occorsi in altre parti d’Italia, per situazioni analoghe, raggiungere questi obbiettivi. Onore al merito! Con lo stesso impegno, ci si augura  possano essere raggiunti ben piu’ importanti risultati, per lo sviluppo della citta’ di Montescaglioso.

Rispondi a

Info sull'Autore

io sono quello che faccio

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi