Montescaglioso si e’ fatto il regalo di Natale

Era il regalo di Natale che tutti si aspettavano, ed e puntualmente arrivato. Dopo il 2-0 ai danni del Real Metapontino con il quale il Montescaglioso ha espugnato il Michetti di Pisticci.

I tifosi montesi a Pisticci

La societa’ presieduta da Raffaele Oliva si e mostrata raggiante manifestandolo nella consueta nota pubblicata sulla pagina facebook ufficiale. Grazie a un Domenico Grittani indomabile, l’ undici allenato da Pasquale Martinelli, giocando una gara praticamente perfetta si e regalato la quarta vittoria consecutiva, e al giro di boa , reclama il ruolo di grande rivelazione del torneo. Dopo ip turno di riposo, i biancazzurri si sono presentati al gran completo al Gaetano Michetti, vincendo una partita importante. Sugli scudi proprio l’ ex di turno, Grittani, che con una doppietta ha condannato la sua vecchia squadra alla seconda sconfitta interna consecutiva. Dopo il 2-0 il forcing della squadra di casa non ha sortito effetti e, per il Montescaglioso , e’ arrivata la quarta vittoria consecutiva.

Leader Domenico Grittani

 

Tre punti che sono serviti a conservare il quinto posto e a far sognare in grande i tifosi montesi. Solo applausi per una squadra che a Pisticci ha dimostrato di aver acquisito anche la sicurezza e la determinazione delle grandi, oltre ha una grande personalita’ anche lontano dalle mura amiche, prosegue la nota societaria. Possiamo dire con certezza che siamo difronte alla vera e grande rivelazione del torneo, un gruppo, forte, unito e determinato. I meriti sono di tutti dalla societa’ agli allenatori, fino ad arrivare ai tifosi. Di certo, a giugno nessuno avrebbe scommesso un centesimo sulla nostra classifica odierna, ma molte volte il calcio regala e scrive storie impensabili. Infine una vera e propria cartolina di auguri da buone feste: il Montescaglioso rappresenta il piu’ bel regalo di Natale per una piazza che da molto e troppo tempo era affamata di calcio. Non ci resta che augurare a tutti buone feste e che anche il 2018 sia un anno a trame biancazzurre.


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi