Basket, campionato Acsi Puglia: l’Athena Montescaglioso punta al ribaltone a Grottaglie

Riportare la serie in parità. E’ l’obiettivo dell’Athena Club Montescaglioso che, messa subito al bando l’amarezza e la delusione per la sconfitta subita in gara uno, è già proiettata alla seconda sfida del primo turno play-off contro il Sant’Elia Grottaglie, in programma domani alle 10 al Palasport di Grottaglie.

La cestistica Athena club scesa in campo in gara 1

C’è grande attesa tra i tifosi per questa partita che potrà rivelarsi decisiva per il buon esito della serie. Una partita ben lontana dagli standard mostrata nella finale di gara 1, che ha condannato i biancazzurri alla sconfitta 51-73 in gara uno.Ora bisognerà riproporre la medesima determinazione, attenzione e concentrazione mostrata nelle partite della seconda fase, per conquistare il successo e riportare la serie in parità, tenendo così aperto il discorso e portando la sfida a gara 3, da riprendere in terra pugliese nei successivi due incontri della serie. Non sarà semplice per il team biancazzurro, che dovrà dare fondo a tutte le proprie energie, per piegare la resistenza di un Sant’ Elia Grottaglie, in gran forma, che però è stata messa a lungo alle corde, durante il terzo/quarto grazie ad un atteggiamento gagliardo di capitan Panarelli e compagni, chiamati stavolta ad allungare a 40’ il gioco e lo spirito mostrato.Riportare la serie in parità. E’ l’obiettivo dell’Athena Club Montescaglioso che, messa subito al bando l’amarezza e la delusione per la sconfitta subita in gara uno, è già proiettata alla seconda sfida del primo turno play-off contro il Sant’Elia Grottaglie, in programma domani alle 10 al Palasport di Grottaglie.

Questa la presentazione di coach Lino Santarcangelo: “In gara-2 dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiamo fatto nella seconda fase, allungando quanto più possibile, consapevoli che nei playoff, indipendentemente dal risultato, ogni minuto va giocato con la massima accortezza. Probabilmente le vittorie avute nel finale di stagione regolare un po’ ci anno ammorbidito dal punto di vista agonistico ed il secchio d’acqua in faccia preso in gara uno ci ha riportato tutti con i piedi a terra e ci ha fatto capire che l’obiettivo va guadagnato sul campo, minuto dopo minuto, partita dopo partita. La serie può allungarsi, dobbiamo riportarla subito in parità, per poi giocarcela a giocarcela di nuovo a Grottaglie”.

RaffaeleCapobianco


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi