Il sindaco Zito trascina l’Athena alla vittoria.

Il sindaco di Montescaglioso, Vincenzo Zito, pivot dell’Athena Club
Continua la serie positiva per la squadra di coach Lino Santarcangelo, che sbanca Mottola per 66-71. Il quintetto di casa si piega al club montese, vittorioso per la quarta volta consecutiva in questo mini girone della seconda fase: un successo che permette di consolidare il primo posto. Tutto l’ambiente cestistico montese confidava fermamente nella possibilità di uscire indenne da questa ostica trasferta contro un avversario di buon livello in terra jonica. Ed in effetti, gli sviluppi dei primi due quarti si sono subito rivelati di chiara marca biancazzurra mettendo sin da subito le basi per la vittoria con forza e vigore e con un espressione di gioventu ed esperienza. L’esperienza, quella dei veterani Vincenzo Zito, Fabrizio Matera, Felice Cifarelli, Pasquale Bitondo e Vito Cifarelli che componeva il collettivo montese, ha  rappresentato un’altra componente che, alla fine, ha pesato nell’economia dell’incontro, contribuendo a determinare il 66-71 in favore dei montesi. 
Furore agonistico ed estremo spirito di sacrificio, da sempre gli ingredienti delle squadre montesi, si sono rivelati fruttuosi per un quintetto di Santarcangelo che anche stavolta ha fatto suo un match non facile. Dopo un primo quarto conclusosi con il punteggio di 13- 17 per il Montescaglioso un Panarelli in grande spolvero sotto canestro ha restituito maggior vigore al Montescaglioso, che tuttavia ha chiuso il secondo quarto con un +8 (27-35). Il roster montese però è calato d’intensità e così, dopo aver sbagliato diversi canestri, ha permesso alla compagine mottolese di recuperare qualche punto. Il Mottola quindi ha pigiato sul pedale dell’acceleratore: ovvero nell’ultimo quarto. Ma Tralli, Zito e Simone Santarcangelo con i propri canestri hanno consentito al Montescaglioso di ribattere e mantenere il vantaggio sul Mottola, con la squadra tarantina che, però, ha ribattuto anche in un’ultima frazione molto equilibrata. 
Il Montescaglioso tuttavia si è aggiudicato la vittoria grazie ai due primi periodi di grande spessore. Grande la gioia per  Santarcangelo: “Abbiamo vinto la partita facendo due bellissimi primi due quarti e difeso bene. Voglio complimentarmi con i ragazzi: sono una bellissima realtà. Rappresentiamo un’intera città che vuole crescere con i ragazzi del posto. Voglio sottolineare la grande prova di Panarelli, top scorer della gara con 20 punti, e quella di Vincenzo Zito, sempre autorevole sotto le plance. Ora possiamo contare anche su Tralli, elemento che ci mancava molto. Adesso affronteremo i Dogs Manduria squadra fisica e molto i scorbutica un altro match non facile: cercheremo però di vincere anche lì”. Tra i migliori in campo a Mottola, come accade in molte partite, il sindaco della Citta’ dell’Abbazia, Vincenzo Zito, pivot di provata esperienza, autentico trascinatore sia in campo che fuori, che, con saggezza ed esperienza, e sempre prodigo di consigli, ha guidato in campo un gruppo di ragazzi davvero affiatati. Pregi che fanno di lui un elemento imprenscidibile per la squadra biancazzurra.  
Raffaele Capobianco

Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi