Oro alla Best Fighter World Cup per il montese Michele Dichio

Kickboxing, i fighters lucani chiudono con il botto la stagione sportiva 2017-2018

I fighters Lucani chiudono con il botto la stagione sportiva 2017-2018. Sabato 7 Luglio si é svolto a Mazara del Vallo il Galà Fight Show 3, organizzato dal Maestro Francesco Vaccaro. Alla manifestazione hanno partecipat i due atleti lucani Michele Dichio della Nuova Athena Club di Montescaglioso e Antonio Musto, di Ginestra e iscritto alla Dynamic Center di Matera, seguiti all’angolo dal Maestro Gino Clemente. Il primo a salire sul ring è il ginestrino Antonio Musto opposto al palermitano Salvatore Baglio.

Al suono della campanella Antonio mostra subito grande determinazione e varia immediatamente le sue altezze di fuoco lavorando sul viso, fianchi e cosce del suo avversario. Un’ atteggiamento che manda in tilt il sistema difensivo avversario e che vale la prima vittoria.

a seguire tocca all’atleta azzurro Michele Dichio, al suo ultimo test match prima del Mondiale WAKO che si disputerà a settembre 2018 a Jesolo. Il montese viene opposto ad Andrea Vesci, calabrese di Pizzo Calabro. In avvio Dichio parte subito deciso con potenti low kick alle gambe che neutralizzano gli appoggi di Vesci, costretto a rinunciare ai suoi velocissimi blitz di ingresso. Quindi Dichio ascolta i consigli dall’angolo e cambia le altezze delle sue tecniche per conquistare un’altra vittoria.

“Sono davvero soddisfatto di quest’ultima trasferta in terra sicula – commenta il responsabile regionale FIKBMS Biagio Tralli – Antonio Musto con questa vittoria molto importante avrà la possibilità nella prossima stagione sportiva di tentare l’assalto alla divisa azzurra mentre Dichio ha dimostrato il ottimo stato di preparazione. E’ stato un test che ci ha permesso di capire cosa dobbiamo migliorare in questi ultimi due mesi di preparazione. Inoltre sono super soddisfatto della crescita della kickboxing nella nostra regione: nella stagione sportiva in corso il nostro sporto ha incrementato il numero dei tesserati del 56%, un risultato frutto del lavoro di tutti i tecnici lucani.

 


Commenti da Facebook

Rispondi a

Info sull'Autore

Post Correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi